vittoria-campionato-2012

Camucia Cortona: Ciabattini detta legge nella SN2500

Il senese Gabriele Ciabattini dopo un incontro ravvicinato con un guardrail alla prima tappa del Campionato Italiano, prende il via alla seconda tappa di Campionato, la Camucia Cortona.

Il Team Calosi Racing ha lavorato intensamente nelle due settimane di pausa per ripristinare il mezzo e per dare al proprio driver senese una vettura performante e che sia in grado di tener testa ai duri avversari.

I primi chilometri nelle prove ufficiali sono a scopo di test i riscontri sono da subito positivi. Il pilota, entusiasta dell' ottimo lavoro svolto dal team, da le ultime indicazioni per migliorare il setup della vettura, su un tracciato molto sconnesso e altrettanto tortuoso e per essere al top nella giornata di gara della Domenica.

La "belva nera" non delude le aspettative e nella prima manche di gara, Ciabattini detta legge con un crono di 2:12.4 distaccando di ben 6 secondi gli avversari Cantarella Paolo e Torre Ferruccio. Nella seconda manche di gara Gabriele Ciabattini è costretto ad alzare il proprio miglior crono di 2 secondi ma che gli permettono lo stesso di agguantare la vittoria di classe.

"Sono soddisfatto del lavoro eseguito da Calosi Racing sulla mia vettura" commenta Gabriele.. "oggi abbiamo fatto un bel lavoro di squadra e riportiamo a casa pieni punti che ci permettono di lottare per il Campionato. Al momento siamo in terza posizione ma il Campionato è lungo e abbiamo tutte le carte in regola per potercela lottare. Ringrazio i miei sponsor che mi sostengono nel Campionato Italiano, ora non resta che concentrarci per la prossima tappa al Mugello, la Scarperia Giogo.
 

 

Ultimi video

Tot. visite contenuti : 210919
 
Privacy Policy

Realizzato da Di Fulvio Grafica ©
Specializzati nei servizi per l' immagine di piloti, team e organizzatori gare